Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

giovedì 6 ottobre 2005

videoDB

Ieri sera c'era La Morte Può Attendere; lasciamo perdere: siamo ben lontani dalla classe dei vecchi.

Altro tema: come catalogare i propri DVD/VHS/DivX/whatever?
Credo che chiunque abbia una discreta videoteca sia stato prima o poi tentato di mantenere un catalogo dei propri film su computer; credo anche che un buon numero di persone ci abbiano provato, abbandonando in breve l'impresa (alcuni scoraggiati dalla mole dei titoli da inserire, altri incapaci di tener aggiornato il database).

Dopo aver provato un buon numero di programmi che si prefiggono lo scopo di catalogare i propri film, sono giunto alla conclusione che il migliore sia VideoDB.
VideoDB consente di gestire via web la propria collezione, usando un qualsiasi browser come interfaccia; oltre alla consueta lista, ad ogni film è associata una scheda con le informazioni complete (incluse locandine e headshot degli interpreti), se necessario prelevate da IMDb all'atto dell'inserimento; la funzione di ricerca può estendersi a tutte le informazioni relative ai film.
Oltre ad interessanti funzionalità per catalogare intere serie televisive, consente di gestire i propri prestiti (chi si è intascato Le Ali Di Honneamise?) Utile la funzione per esportate in PDF la lista dei film o le singole schede, in modo da poterle stampare.

I dati dei singoli film possono essere prelevati, oltre che da IMDb, da numerose altre fonti (OFDb, Amazon, DVD Inside, ...); oltre ai film, può catalogare anche videogiochi.
Nel caso fosse necessario inserire decine o centinaia di titoli in una sola volta, ho sviluppato alcuni script (vdbpy) basandomi sulla mia libreria IMDbPY, utili per inserire sia singoli titoli che lunghi elenchi (semi)automaticamente in batch.

VideoDB richiede un web server (apache o simili) con supporto PHP ed il database mySQL. È distribuito sotto licenza GPL.

----------

3 commenti:

Tannoiser ha detto...

Con tutto il rispetto per questa segnalazione, trovo che videodb abbia almeno due problemi: è webboso (e allora, tanto vale linkare direttamente imdb), e gira su mysql, che ormai inizio cordialmente ad odiare.

Ciò detto, e apprezzando, per questi scopi, più un programma gui, ti suggerisco di dare un occhiata a gcfilms (sicuro in sid).

Ha tutte le feature che hai elencato, esporta in più formati, è in gtk2. :)

http://home.gna.org/gcfilms/

Anonimo ha detto...

VideoDB consente ad un gruppo di amici di condividere facilmente un elenco di film, in modo da poterseli prestare.. ho dato un'occhiata frettolosa a gcfilms e mi pare di capire che è uno stand-alone non consultabile via browser, mi sbaglio?
Maurizio

Davide Alberani ha detto...

Sì, non mi risulta che gcfilms sia utilizzabile in maniera "condivisa", ma magari ricordo male.

Personalmente per questo genere di programmi continuo a preferire l'interfaccia via web (anche per la prospettiva di accessibilità da remoto, anche se nel caso specifico non ne faccio uso).

Poi, che MySQL succhi come un'idrovora, è un fatto noto ai più ed anche ai meno. :-)

Ciao!