Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

giovedì 29 settembre 2005

F4

Ieri sera ho visto I Fanstatici 4; premesso che mi aspettavo una stupidaggine, devo ammettere che sono uscito dal cinema discretamente soddisfatto.

Nel (folto) gruppo dei film tratti da fumetti, prodotti in massa negli ultimi anni, si piazza con onore tra quelli godibili da vedere, se solo si ha l'accortezza di spegnere il cervello prima di entrare in sala.
Certo, X-Men 2 è un altro pianeta, ma del resto Tim Story non è Bryan Singer (e per fortuna non prova neppure ad esserlo).

Sorvoliamo sulla trama, dato che in realtà tutto si riduce all'introduzione dei personaggi, in attesa - si suppone - di svilupparli meglio nei sequel.
I protagonisti, fisicamente tutti adatti ai ruoi (salvo il Dottor Festino e Jessica Alba, finta bionda ma vera topa), se la cavano discretamente (oddio: "recitare" significa fare altro, ma non sono poi una catastrofe).
L'azione vera e propria si riduce a pochi minuti finali di scontro col cattivissimo Dottor Intestino; il resto, come detto, è introduzione ai poteri dei personaggi con un minimo di approfondimenti psicologici (tutti su La Robba).

Detto questo il film funziona sul piano del ritmo, delle trovate, delle interazioni tra i personaggi ed impressiona per quanto riguarda gli effetti speciali (sicuro candidato ai prossimi Oscar), tra i quali spiccano le fiamme della Torcia e le labbra della Alba.
Meglio ignorare, invece, la verosimiglianza dell'insieme (tutti intelligentissimi ed espertissimi in ogni campo dello scibile e/o ricchi da far schifo e/o in grado di organizzare e partecipare a missioni spaziali in tre settimane nette), ma si sa: la parola d'ordine è "sospensione dell'incredulità"!

Voto: 7 e speriamo di rivedere, in un seguito, il Dottor Fustino democratico e amorevole sovrano di Latveria. :-)

----------

mercoledì 28 settembre 2005

tentativi/3

Nuovo layout. Vediamo se fa le bizze con gli accenti (probabile!)

Lo script per gestire il blog via email è a buon punto, peccato che sia brutto da far paura, al limite dell'illeggibile; dovrò riscriverlo, o rischio di non capirci nulla se mi capiterà di rimetterci le mani sopra.

Dei F4 ne parlo domani.

----------

tentativi/2

Piccoli aggiornamenti al sistema automatico di pubblicazione via email.
Primi test per un nuovo template della pagina principale (per ora non mi piace molto, ma intendo metterlo su non appena possibile per sperimentare con comodo).

Stasera, se faccio in tempo, vado a vedere I Fantastici 4.
Non mi aspetto grandi meraviglie, anche se me ne hanno parlato come di un discreto blockbuster.

----------

martedì 27 settembre 2005

[software] IMDbPY

Ogni tanto segnalerò anche qualche software che abbia a che fare col cinema.
Comincio, con falsa modestia, con un mio progetto: IMDbPY.

Home page: http://imdbpy.sf.net/
IMDbPY è un package Python utile per recuperare e manipolare (quasi) tutte
le informazioni su film o persone che siano elencati su IMDb (http://www.imdb.com)

Oltre al fornire una interfaccia molto semplice, grazie alla quale è
facile integrarlo nei propri programmi, fornisce la possibilità di
selezionare in modo trasparente la sorgente dei dati (il sito di IMDb,
una installazione locale del database, una installazione in un database
SQL e così via).
Tra le molte features, la possibilità di essere utilizzato da palmari, PDA
e hand-held device vari; è anche disponibile una interfaccia per cellulari
nokia series 60.

Dallo stesso sito è possibile scaricare un buon numero di programmi
basati su IMDbPY, quali interfacce web e utility varie.

Viene rilasciato sotto licenza GPL.

----------

[home] eXistenZ

Iniziamo con l'ultimo film che ho visto (un paio di sere
fa): eXistenZ (1999) di Cronenberg, David.
Visto in lingua originale; film ben riuscito che mantiene per tutto
il tempo la dovuta suspance.
Molto presente uno dei temi preferiti dal regista: la "carne";
basta vedere la pistola d'osso e le bioporte (anche se per quanto
riguarda queste ultime ho la sensazione che si sia limitato, nel
utilizzare per delle perversioni, onde non incappare in divieti che
avrebbero penalizzato troppo la distribuzione)

Discreti (senza eccedere) gli attori, adatti ai rispettivi ruoli (e
ringraziamo Dafoe, Willem e la sua faccia da pazzo).

Voto: 8.

A proposito di Cronenberg, devo decidermi a rivedere Naked Lunch (1991);
meglio però aspettare un giorno in cui sia dell'umore adatto. :-)

Giuro che di tanto in tanto ci saranno entry più interessanti di questa.

----------

lunedì 26 settembre 2005

tentativi

Un po' alla volta, ma c'è speranza di riuscire a mettere
insieme un sistema automatico per inserire link verso http://www.imdb.com/
Il risultato finale dovrebbe essere un sistema che mi consenta
di inviare i post del blog direttamente da email (solo testo o html),
con i nomi di persone ed i titoli di film direttamente convertiti in
URL verso il sito di IMDb.

Esempi a seguire:

Poi un titlo preciso: eXistenZ (1999).

Un nome preciso: Gibson, Mel (I)

Uno sbagliato: Robberts, Juria

Un titolo impossibile: 78973242394732847238947239874289789

Vediamo di far funzionare questo sistema, prima di iniziare a
scrivere cose serie (si fa per dire...)

----------

cinemelma

Cinemelma: la combinazione di popcorn, soda e cioccolato sciolto che ricopre il pavimento delle sale di proiezione.

Prossimamente su questi schermi, cercherò di tenere il mio primo blog (medium verso il quale temo di non essere molto portato, in realtà...)

----------