Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

lunedì 16 gennaio 2006

(rivisto) the killer

John Woo, Yun-Fat Chow, pistole, colombe, ralenti e una chiesa: in fondo basta poco per fare un capolavoro come The Killer! ;-)

Jeffrey è un killer di professione che nel corso di una azione ferisce agli occhi una bella ragazza; da quel momento la sua missione diventa trovare il denaro per ridarle la vista. Avrà contro i suoi ex datori di lavoro e la polizia.

Stupenda la costruzione dei rapporti tra Jeffrey e gli altri protagonisti: il poliziotto che lo insegue e che in fondo non è molto diverso da lui, la ragazza vittima da salvare (sperando così di salvare anche se stessi) e l'amico e collega killer, che verrà costretto a tradirlo.

Superbe le sparatorie: armi a colpi infiniti, cumuli di cadaveri e pose maraglie. Ricordarsi di raccogliere la mascella da terra, una volta finite. :-)
Indimenticabili anche le scene di stallo con le pistole puntate.

Un difetto? Beh, a parte Chow Yun-Fat, sono tutti uguali! Anche se a dire il vero i vari A Better Tomorrow erano anche peggio, sotto questo aspetto...

Voto: 10.

----------

0 commenti: