Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

sabato 8 luglio 2006

chicken little

Certo, non è la Pixar e non è neppure la Disney classica, ma non capisco come mai in tanti abbiano criticato Chicken Little.

Favoletta classica raccontata in chiave ironica: un piccolo pulcino imbranato scatena il panico in città annunciando che il cielo sta cadendo; non verrà creduto e diventerà lo zimbello di tutti per mesi e mesi, mentre il rapporto col padre - popolarissimo ex-campione di baseball - si incrina. Cercherà di cambiare le cose e, con l'aiuto dei suoi amici (tutti impopolari), ci riuscirà. Quando tutto sembra essere andato a posto... i cielo cade di nuovo!
Questa volta però tutti dovranno credergli, mentre il piccolo pulcino dovrà combattere addirittura gli alieni per salvare il mondo!

Il regista (che si era già fatto notare col divertentissimo Le Follie dell'Imperatore) è molto bravo nel mettere in scena situazioni comiche e ad alternarle ai momenti più seri e tristi; come da tradizione Disney ci sono le canzoni, ma qui si è scelto di usare in maniera funzionale alla trama alcuni pezzi già molto noti (e l'idea funziona molto bene).
Sul piano tecnico non è nulla di incredibile, ma le animazioni e l'espressività sono di buon livello.

Alcuni personaggi sono davvero mitici: il maiale canterino e soprattutto il pesce fuor d'acqua col casco da palombaro pieno d'acqua. :-)
E poi c'è Chicken Little, col suo enorme tenerissimo testone che vien voglia di morderlo (cioccolato bianco, si direbbe ;-))

Voto: 7.5
Tags: , , , , , , , .

----------

0 commenti: