Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

giovedì 3 agosto 2006

ghost in the shell

Rivisto Ghost in the Shell: in un prossimo futuro, tutta l'umanità è interconnessa in una immensa rete di comunicazione; i crimini si fanno più sofisticati ed un misterioso hacker noto come "il signore dei pupazzi" viola sistemi altamente protetti usando ignari innocenti come esecutori materiali. Sulle sue tracce una unità speciale, la sezione 9, composta principalmente di cyborg.

Intelligenza artificiale, disumanizzazione, evoluzione solitudine e pericoli derivanti da un eccesso di comunicazione; temi importanti approfonditi qui con cura ed intelligenza. Nel mezzo, non manca una buona quantità d'azione di ottimo livello.
Un film che ha fatto epoca, sia sotto l'aspetto tecnico che per i contenuti.

Domani dovrebbe uscire nelle sale Ghost in the Shell: Innocence, sempre di Mamoru Oshii; già disponibile in vendita da qualche tempo, non ho ancora avuto modo di vederlo e se posso andrò al cinema. Non fosse altro per versare l'obolo, nella speranza che simili prodotti arrivino più spesso in sala.

Voto: 10.

Ah: Ghost in the Shell è disponibile in italiano in mezza dozzina di stupide edizioni diverse ("normale", "col gadget", "speciale", "con doppia mozzarella", etc. etc.) Consiglio vivamente la più economica...

----------

1 commenti:

Davide Alberani ha detto...

Dimenticavo di dire che il titolo per le sale cinematografiche sarà "Ghost in the shell 2: l'attacco dei cyborg".

Osceno.

/me che se non si scrive i commenti da solo...