Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

mercoledì 30 maggio 2007

metropolis

Ambientato nel miliardesimo futuro distopico, Metoroporisu dipinge una società che si avvia al totalitarismo, dove un importante industriale sta concentrando nelle proprie mani il potere, grazie alla propria superiorità scientifica.
Il suo piano per far governare un robot estremamente sofisticato viene però sconvolto dalla morte dello scienziato che vi lavorava, dalla fuga del robot e dall'intromissione di due investigatori sulle tracce dello scienziato scomparso.
Tutto questo in una società variegata e complessa, con profondi contrasti sociali ed una montante ostilità verso i robot, accusati di sostituire i lavoratori umani.

Film delicato, più sui sentimenti e sull'umanità che non sulla tecnologia ed i suoi rischi.
Ottimamente diretto da Rintaro e co-sceneggiato da Katsuhiro Ôtomo, risulta impeccabile sotto ogni aspetto, e poco importa se - come candidamente ammette lo stesso Rintaro - Osamu Tezuka avrebbe probabilmente posto il veto alla sua realizzazione.
Belli i disegni (seppur personalmente non ami lo stile), ottima l'animazione; sul finire si eccede un po' con la computer grafica.

Voto: 8 (da vedere).
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .

----------

0 commenti: