Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

lunedì 28 gennaio 2008

american gangster

Dopo un po' di lavori medi se non mediocri, temevo che Ridley Scott fosse sulla via della senilità.
Invece, torna con un film potente e ben diretto come American Gangster.

Storia (più o meno vera) di un gangster newyorkese di colore, che con tanto sano spirito imprenditoriale riesce ad arrivare ai vertici narcotraffico, territorio storicamente in mano a latini ed italo-americani. A combatterlo, solo uno sparuto gruppo di poliziotti onesti, circondati da colleghi corrotti.

Oltre due ore e mezza con un buon ritmo, in cui si parla tanto e si spara altrettanto. Pregevole la regia - pur senza momenti davvero memorabili - gran parte del peso del film poggia sulle spalle degli interpreti, in particolare dell'eccezionale Denzel Washington e di un buon Russell Crowe (pur non amandolo affatto, con quelle due sole espressioni che si ritrova: "cane bastonato" e "cane bastonato che però adesso gli girano").

Ogni tanto, un film sui gangster ci sta sempre bene. :-)

Voto: 8.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .

----------

0 commenti: