Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

sabato 19 novembre 2005

i protagonisti

Sembrava giusto dare una mazzata mortale al mio periodo meta-cinematografico con uno dei meta-film per eccellenza: I Protagonisti di Robert Altman.

Un revisore di sceneggiature viene perseguitato da lettere minatorie inviate da un anonimo scritto cui ha rifiutato una sceneggiatura. Credendo di averlo individuato, cerca di convincerlo a desistere offrendogli un contratto che viene però rifiutato. Ne segue una collutazione nella quale, incidentalmente, lo scrittore fallito viene ucciso; l'alto dirigente della società cinematografica sembra poter farla franca, nonostante la polizia gli stia addosso e lui inizi una ambigua relazione con la fidanzata dello scrittore morto. A complicare le cose l'arrivo di nuove leve nella società, che sembrano potergli soffiare il posto.

Film su hollywood o meglio film su un certo modo di vedere hollywood, conta un numero allucinante di comparsate di vere star che interpretano loro stesse; commoventi per il cinefilo le citazioni ed i riferimenti (il memorabile dialogo iniziale!)
Il tutto prendendosi anche in giro, basti vedere come viene effettivamente realizzato il film-nel-film (dal finale amaro e senza star, solo nelle intenzioni); finale che ricalca quello "vero" del film stesso.

Voto: 8.

----------

0 commenti: