Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

mercoledì 22 novembre 2006

[ninja] ninja dragon


Gordon si allena a fare le boccacce.

Un summit internazionale ad alto livello nel quale dei pirla si giocheranno a poker delle automobiline e dei palazzi di Hotel.

Bruce Stallion (o Paulo Tocha) sarà un degno avversario.

La vera forza dei film di ninja è che presentano sempre qualcosa di nuovo - dato che la parte "originale" è sempre diversa ed è impossibile che l'abbiate già vista, essendo composta dei più laidi film hong-kongesi abortiti in fase di produzione - ed al tempo stesso tutte le volte si hanno degli elementi a cui si è abituati: i fessi in costumone da ninja ed i soliti combattimenti girati quasi tutti nello stesso parchetto pubblico. :-)

Ninja Dragon è un pregevole esempio di tutto ciò: nel girato asiatico abbiamo una improbabile guerra territoriale tra due gang, con l'equilibrio rotto dall'omicidio del vecchio e saggio capo-banda, fatto questo che apre una tremenda faida interna ad una delle famiglie di cui francamente ci si capisce il giusto ed in fondo in fondo non è che ci freghi poi molto... ;-)
Nella parte ninja il grande Richard Harrison - qui spalleggiato niente popo' di meno che da Quel Bel Tipo Di Pierre Tremblay - si trova di fronte un nuovo temibile avversario: Paulo Tocha (in arte Bruce Stallion)!

La parte asiatica è confusionaria all'estremo ed ha un numero di comparse paragonabile solo a Ben-Hur: omicidi in massa, sparatorie, improbabili capi-mafia in asciugamano, tradimenti (Benjamin, non faaarlo! ;-)) e meeting al cimitero; la parte occidentale ha una improbabile scusa sul perché non si incontrino mai con gli altri tizi (fondamentalmente perché non sono nello stesso film!) e sui motivi della faida ninja.
Non ha molta importanza: ciò che conta è che i combattimenti sono abbastanza e di eccelso livello! :-D

Voto: 2. Trashometro® 10/10:
Tags: , , , , .

----------

0 commenti: