Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

domenica 22 aprile 2007

contagium

Ammetto che guardare di proposito un film che ha preso 2.4 su IMDb e che è fin dal titolo un insulso rip-off di una delle serie horror di maggior successo di sempre, è un po' come giocare alla roulette russa con una semiautomatica: non ci sono molte speranze di uscirne vincitori... ;-)

Ad usare violenza sull'opera di zio Romero ci pensa Day of the Dead 2: Contagium, che ha la pretesa d'essere un prequel (non autorizzato) all'intera saga degli zombie.

Nel '68 un pilota militare russo precipita in territorio statunitense; sul luogo dello schianto vengono ritrovate alcune strane fiale di origine ignota che, una volta aperte, trasformano i contagiati in gradevoli zombie affamati di carne umana.
Come prevedibile, l'esercito risolve il problema a modo suo: l'intera base viene sterminata, ma... quale disattenzione: una fiala sfugge alla distruzione!
Anni dopo, la sostanza zombante viene ritrovata da alcuni pazienti di un manicomio, che presto subiscono l'infausta mutazione.

Un tentativo riprovevole di agganciarsi all'altrui popolarità, l'ora e mezza di questo filmaccio sembra non finire mai, tanto è dolorosa l'estenuante parte introduttiva (almeno 60 minuti) ai personaggi del matticomio, tra pazienti fuori di testa e medici non meno scoppiati.
Un po' di gore c'è, ma tutto scompare coperto da una sceneggiatura idiota ed una regia inetta. Velo pietoso sulle interpretazioni.

Voto: 1. Trashometro® 2/10: (alla larga!)
Tags: , , , , , , , .

----------

0 commenti: