Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

mercoledì 21 dicembre 2005

auto-regalo pre-natalizio

NOTA 3 (12 luglio 2006): vedere il post che spiega come finalmente si sia giunti alla fine di questa triste storia.

NOTA 2 (02 gennaio 2006): hanno risposto che controllano quale partita di dischi è difettosa, e faranno sapere per la sostituzione dopo le feste. Aggiornerò.

NOTA (24 dicembre 2005): l'episodio 14, sul secondo DVD, presenta evidenti difetti di compressione con frequenti e numerosi cubetti.
Ho spedito una email a shinvision. Farò sapere se ci sono novità; spero in una rapida sostituzione.


Per la modica cifra di 49.90 euro (meno un 15% di sconto perché son bello ;-)) mi son portato a casa il cofanetto completo della serie Cowboy Bebop.

Una delle migliori serie mai prodotte, punto.
La storia è quella dei membri dell'equipaggio della navetta spaziale Bebop: i cacciatori di taglie Spike Spiegel, Jet Black e Faye Valentine oltre alla piccola Ed e al cane Ein.
Le avventure nel sistema solare in caccia di banditi si intrecciano con le storie che riemergono dal passato (tormentato, per lo più) dei protagonisti. La trama principale (Spike - Julia - Vicious) viene portata avanti in un numero limitato di episodi, lasciando molte puntate libere e visibili anche fuori continuità (o quasi).

Eccezionale il character design, ottima la qualità di trame e dialoghi ed anche graficamente risulta un lavoro di altissimo livello (un po' di computer grafica, spesso utilizzata bene).
Quello che brilla davvero però è la varietà delle storie, che spaziano su generi molto diversi, e il bilanciamento tra momenti divertenti e seri.
Impossibile dimenticare poi un'altra grande protagonista: la musica di Yôko Kanno; praticamente ogni episodio è legato ad un genere musicale (richiamato nel titolo della puntata) e partendo da questo sviluppa temi, clima e tempi dell'episodio stesso.

Voto alla serie: 10. Capolavoro.

Esiste il rovescio della medaglia: questa edizione è estremamente economica per un motivo...
26 episodi da 25 minuti l'uno su 4 dischi contenuti in un unico raccoglitore; la compressione video non è una indecenza, ma alcune scene scure risultano imperfette. Nessun extra degno di questo nome (ma non mi interessavano). Vero punto debole è l'audio: 2.0 per italiano e giapponese; stavo anche senza il giapponese, ma un 5.1 italiano era quasi obbligatorio.

Voto all'edizione: 7 (anche se a dire il vero l'ho analizzata abbastanza sommariamente...)
Visto il prezzo ed il fatto che dio sa se, quando ed a che costo uscirà l'annunciata delux edition, mi sento di consigliare l'acquisto a... chiunque! :-)

----------

0 commenti: