Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

giovedì 26 gennaio 2006

il pianista

Temo di essere l'unico al mondo a non aver apprezzato Il Pianista. In alcuni momenti, nel raccontare le atrocità naziste, ho avuto l'impressione che stesse facendo la lista della spesa (e sì che il materiale drammatico non mancava, mi risulta). Poi non riesco a capire come si possa considerare bravo un attore come Adrien Brody, ma riconosco che questa è probabilmente una mia tara.

Boh. Mi ha lasciato a dir poco freddo; imparagonabile a Schindler's List.
Lo stesso Roman 'Mi Piace Lo Stupro' Polanski mi è sempre parso molto sopravvalutato: a parte Rosemary's Baby, fatico a trovare un altro suo film che possa essere considerato davvero memorabile (il che non vuol dire che facciano tutti schifo, anzi, ma da qui a considerarlo tra i più importanti registi viventi ce ne passa).

Voto: 5.

----------

0 commenti: