Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

martedì 24 ottobre 2006

gangsta!

Un amante del trash può essere portato a pensare che, una volta visto un horror prodotto dalla WWE, non resti poi molto per allietare il proprio palato affamato di spazzatura.
Beh, invito tutti a non sottovalutare le produzioni di MTV! :-)

È gangsta! È rappa! È raised-by-the-street! È nigga! È from-da-ghetto! È bullet-proof! È in-da-hood! È uno che canta con un calzino di lana riempito con tre palline da ping-pong in bocca! È 50 Cent in Get Rich or Die Tryin'!
Coprodotto da Dr. Dre ed Eminem, diretto da un tizio che prima di una precoce senilità dirigeva anche bene, ecco a voi... la vera storia veramente romanzata benché veritiera di 50 cent!

Marcus è just a little nigga in da ghetto; da matha do da whore e nonostante ciò sono poveri in canna. Sfiga vuole che per ottimi motivi la mammina si metta contro il pappone-mafioso-gangsta locale nonché suo amante, che killa da bitcha without respect!
Marcus somatizza la morte della madre volendo comprarsi un paio di scarpe (da nike shoes), e l'unico modo sensato di farlo è spacciando droga (da dope); solo e pieno di rabbia farà strada in fretta, cadendo presto in un noioso tran-tran fatto di crack (da crack), rapine (da robs), qualche turf war con gli ispanici (in da barrio!) ed un po' di black pussy.
Ma l'uomo ha un sogno! To be a gangsta-rapper!
Purtroppo la sua quasi-ex-gang ha subito un cambio al vertice e la nuova politica non piace al nostro eroe positivo (che finora si è limitato a spacciare crack ed a sparare un po' a qualche mothafucka'); i suoi ex-amici gli fanno terra bruciata attorno anche nel mondo della "musica", dato che hanno il loro rapper da promuovere! (evidentemente vendere crack non è quell'attività redditizia che uno può credere)
Ora ha - nell'ordine - dei nemici potenti, tanto respect, una discreta topina come fidanzata (latrice di alcuni dei dialoghi più melensi e patetici che la storia ricordi) ed un figlio in arrivo; non poteva dunque capitare in un momento peggiore la sparatoria coi suoi stimati ex-colleghi che gli piantano 9 pallottole in corpo di cui un paio nel cranio. Ma lui è bullet-proof, ed il sopravvivere è come una rinascita che lo trasformerà in uno dei più grandi rapper di sempre!

Wow, che storia epica ed edificante! Ed in cui chiunque si possa facilmente immedesimare, per giunta! ;-)

Quasi due ore nella vita di 50 cent è un supplizio a cui solo i fan più sfegatati e gli amanti del trash sopravviveranno; tutti gli altri... will die tryin'! :-)

Voto: 2 (per non dargli la dignità dell'1).
Trashometro® 8/10: (very very trasha)
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , .

----------

1 commenti:

movie scary ha detto...

50 Cent is gangsta!