Casa del Trashometro
sostare il cursore su titoli di film e nomi di persone per aprire la scheda.

sabato 29 aprile 2006

akira

Avendo da poco finito di rileggermi tutto il manga, mi sembrava giusto rivedere anche il film, per la prima volta in versione estesa in DVD.

Non sto a riassumere la trama: se non conoscete Akira dovete colmare la lacuna col DVD o ancora meglio col fumetto (è in corso d'opera una riedizione in volumoni enormi e piuttosto economici, mi pare).

Le due ore del film non possono contemplare tutta l'enorme mole del manga, circa 2000 pagine: molti personaggi sono stati eliminati o semplificati, così come alcune sotto-trame; eppure anche il film resta un prodotto eccelso, per potenza espressiva, approfondimento e qualità tecnica (perfette anche le musiche).
Rispetto alla prima edizione arrivata in Italia, c'è da dire che le millantate scene extra si riducono a 4 o 5 frammenti di animazione sparsi in qua e in là; niente di particolarmente significativo. Questo non cambia però il valore di un'opera, che a 18 anni dall'uscita, resta inalterato.

Voto: 10.

PS: a proposito di fumetti di Katsuhiro Ôtomo, un'altra cosa da avere ad ogni costo è Domu - sogni di bambini: un volume singolo, scritto prima di Akira; anche qui il tema sono persone con poteri paranormali, ma in un'ottica, una ambientazione e con uno sviluppo del tutto diversi.

Tags: akira, sci-fi tokyo ESP golpe ww3 esercito anime esperimenti evoluzione.

----------

0 commenti: